PAOLINA, STORIA DI UN CAPOLAVORO A POSSAGNO

0

Prende il via la mostra Paolina. Storia di un capolavoro, al Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno dal 19 marzo al 30 maggio 2021.

Questa iniziativa inaugura le celebrazioni propedeutiche agli anniversari canoviani del 2022, anno in cui infatti ricorrerà il bicentenario della morte di Antonio Canova, uno dei più grandi artisti di tutte le epoche e che proprio nel piccolo paese del trevigiano è nato nel 1757.

Il Museo vuole omaggiare l’opera dedicandole una mostra che intende valorizzare il percorso compiuto da Canova per giungere alla realizzazione del capolavoro definitivo, nelle scelte stilistiche e compositive, focalizzando l’interesse sui lavori grafici, pittorici e plastici che hanno preceduto l’opera stessa, ripercorrere le vicende storiche del modello in gesso che appartiene al nostro patrimonio susseguitesi nel corso del tempo, dalla sua genesi ai giorni nostri e infine aprire un confronto sul tema del restauro del gesso.

(dal sito del Museo Gypsotheca Antonio Canova)

ISPIRAZIONI: PAOLINA BONAPARTE AL CINEMA

‘Venere imperiale’ (1962) di Jean Delannoy, con Gina Lollobrigida.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here