1814, GENI RIBELLI AL LICEO DELLO ZAR

0

E’ una data, ma non solo: indica anche l’età media di un gruppo di studenti russi iscritti alla scuola più esclusiva di San Pietroburgo. Stiamo parlando di ’18 14′, film del 2017 diretto dal regista estone Andres Puustusma. Nell’istituto frequentato dai rampolli dell’aristocrazia (tutti tra i 14 e i 18 anni), si verificano una serie di misteriosi omicidi. Le autorità, preoccupate per il rapido susseguirsi degli eventi, inviano sul luogo un detective. Ad aiutarlo nelle indagini ci penseranno gli studenti, e che studenti! Parliamo di Aleksandr Puškin, che diventerà uno dei più grandi scrittori russi; Aleksandr Gorčakov, importante politico e diplomatico, protagonista de ‘Il Grande Gioco’ che segnerà la rivalità tra l’Impero britannico e quello russo in Asia Centrale; il poeta Anton Del’vig, tra i primi ad utilizzare il sonetto in Russia;  e il patriota Wilhelm Küchelbecker, che parteciperà alla rivolta decabrista del 1825, a seguito della quale verrà mandato in Siberia. Diventeranno protagonisti della storia e della cultura russa, ma nel 1814 sono solo ragazzi, indisciplinati però talentuosi, iscritti al prestigioso Liceo imperiale di Carskoe Selo, fondato dallo zar Alessandro I allo scopo di formare le classi dirigenti del futuro. Nel cast, Stepan Balakshin, Stas Belozerov, Aleksandr Bykovsky e Sergey Druzyak. Disponibile in italiano sulla piattaforma Chili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here