EGON SCHIELE, LA VITA DEL MAESTRO VIENNESE

0

‘Egon Schiele’ è il biopic del grande e controverso artista viennese, maestro dell’espressionismo nel primo Novecento. Diretto da Dieter Berner, il film è interpretato da Noah Saavedra, Maresi Riegner, Valerie Pachner e Marie Jung.


Agli inizi del XX secolo, Egon Schiele è tra gli artisti più provocatori di Vienna. La sua arte è ispirata da donne bellissime e da un’epoca che sta volgendo al termine. Due donne in particolare influenzano la sua vita e la sua espressione artistica: la sorella Gerti e Wally, probabilmente l’unico vero amore di Schiele, immortalata nel famoso dipinto ‘La morte e la fanciulla’. Mentre le opere di Schiele creano scandalo nella società di Vienna, collezionisti lungimiranti e artisti già acclamati come Gustav Klimt iniziano a riconoscerne il valore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here